fbpx
Seleziona una pagina

Dove mangiare a Terni i piatti più buoni da provare assolutamente

Dove mangiare a Terni e quali sono i piatti tipici del territorio ternano? L’Umbria è famosa per i suoi prodotti tipici d’eccellenza e la gastronomia beneficia dell’abbondanza degli ingredienti di qualità e genuini che offre il territorio. Per scegliere dove mangiare a Terni e provincia ci siamo voluti concentrare su alcune prelibatezze che la cucina umbra ha da offrire.

Se stai riflettendo su dove mangiare a Terni il collegamento con il cibo e la città delle acciaierie non è così immediato. Il centro cittadino non è molto famoso dal punto di vista culinario per questo sembra difficile includerla tra gli itinerari gastronomici italiani.

In realtà se stai cercando un posto dove mangiare a Terni scoprirai, leggendo questo articolo, come, perlustrando la città e soprattutto le zone in provincia di Terni, questo territorio è in grado di far riscoprire delle vere e proprie prelibatezze.

Vediamo insieme come la cucina Ternana della tradizione, un po’ sottovalutata dal punto di vista gastronomico, saprà comunque stupirci e partiamo insieme in questo viaggio alla scoperta di dove mangiare a Terni.

I prodotti tipici di Terni e provincia, prima di scoprire dove mangiare a Terni

Prodotti tipici Tenuta Marchesi Fezia

Ebbene sì, anche l’Umbria meridionale è in grado di farci mangiare e bere bene!

Come citavamo all’inizio Terni è conosciuta più per le industrie che per la cucina e la gastronomia, il nostro obiettivo è comunque quello di togliere questa sorta di velo sugli occhi e scavare più a fondo per trovare i tesori che nasconde, tesori culinari, ricette e preparazioni che hanno contribuito ad arricchire la cultura gastronomica del nostro Bel Paese.

Le ricette di terra a Terni e provincia la fanno da padrone, visto la grande varietà di prodotti artigianali di prima qualità come tartufo, salumi, affettati, lenticchie, funghi, solo per citarne alcuni, che sono facilmente reperibili sul mercato locale. A sorpresa anche le preparazioni a base di pesce non mancano, data la presenza di bacini d’acqua dolce (trota, pesce persico), per primi piatti non convenzionali, o magari secondi accompagnati da funghi o tartufi di cui la regione, come dicevamo prima, è particolarmente ricca.

Molte ricette tradizionali umbre che vengono proposte, spesso in chiave moderna dai ristoranti locali, provengono dal lontano passato, dalla cucina povera delle famiglie contadine. La tavola a quel tempo, era imbandita con piatti preparati con l’utilizzo di prodotti di stagione delle campagne, la cacciagione e le carni degli animali da cortile. Se ti stai pianificando dove mangiare in Umbria sappi che il ristorante che sceglierai, molto probabilmente avrà nel suo menu molte di queste pietanze preparate con gli stessi metodi di allora e con l’aggiunta di ingredienti affini al gusto contemporaneo.

Stuzzicato l’appetito, non ci resta che partire per il nostro viaggio alla scoperta delle specialità più buone del ternano che ci aiuteranno a decidere dove mangiare a Terni.

I piatti tipici di Terni e provincia

Piatti tradizionali ternani Mangiare a Terni Tenuta Marchesi Fezia
  • Ciriole alla ternana
  • Il tartufo
  • Torta al formaggio
  • I vini dell’Umbria

Ciriole alla ternana

Non potevamo che partire con il tipico piatto ternano. Come ci suggerisce il nome, le ciriole alla ternana sono tipiche di Terni ma puoi gustare questo piatto in molti paesi della provincia e non solo.

Le ciriole sono un tipo di pasta fatta con farina di grano tenero e acqua, gli unici ingredienti utilizzati per la preparazione di questo tipico formato di pasta ternano. Non contenendo uova, la pasta appare di colore molto chiaro quasi bianco (Cereus il nome originale latino che vuol dire del colore della cera). A dimostrazione che spesso le cose semplici sono anche le migliori, molti ristoranti propongono le ciriole con il sugo alla ternana a base di pomodoro, aglio e basilico. Le ciriole sono molto apprezzate anche nella variante con funghi e tartufo o funghi e ragù. Molto proposta è anche la ciriola alla norcina ovvero, con panna e salsiccia sbriciolata.

Il tartufo

Base indiscussa di molte ricette umbre troviamo il tartufo, un pregiato prodotto della terra famoso in tutto il mondo. È impossibile entrare in un ristorante umbro e non trovare nel menu almeno un piatto a base di tartufo.

Bianco, nero scorsone, il tartufo è sempre presente in Umbria. Nei ristoranti viene utilizzato per insaporire antipasti, stuzzicherie, primi piatti e secondi. Sempre presenti tra gli antipasti, i crostini al tartufo nero, mentre tra i primi è d’obbligo assaggiare almeno una volta i tagliolini al tartufo, gli stringozzi o gli umbricelli (formati di pasta tipici umbri) al tartufo nero.

Un primo a base di tartufo è un vero e proprio capolavoro gastronomico, la pasta abbinata al tartufo dà vita a un piatto ricco di sapori delicati e profumati.

Torta al formaggio

Nonostante la torta al formaggio sia un prodotto stagionale perché legato al periodo della pasqua dal quale trae le sue origini, è un prodotto che grazie al suo successo puoi trovare tutto l’anno sia a Terni che nei paesi della sua provincia.

Una torta salata al formaggio molto morbida e dalla forma che ricorda un panettone. Viene preparata aggiungendo all’impasto a base di farina e uova, anche formaggio a dadini e grattugiato.

I vini dell’Umbria

Impossibile parlare di dove mangiare a Terni e dimenticarsi delle cantine umbre. Rosso, bianco o rosé, secco, fruttato o passito. Sono molte le varietà di vini che le cantine umbre possono vantare e completano alla perfezione il nostro viaggio alla scoperta di dove mangiare a Terni.

Come abbiamo visto il territorio ternano riesce a difendersi piuttosto bene quando si tratta di mangiare e, con le giuste armi, non ha nulla da invidiare agli altri territori del Bel Paese.

La provincia di Terni vanta diverse etichette prestigiose dedicate al vino. I vini dei Colli Amerini, il Ciliegiolo di Narni, l’Orvieto DOC, solo per citarne alcune.

Per avere la certezza che quanto detto fin qui sia autentico non basta che provare di persona. Ecco perché vogliamo concludere con un ristorante che a nostro parere è davvero interessante ed è la risposta alla domanda dove mangiare a Terni.

Dove mangiare a Terni: La Tenuta Marchesi Fezia

Mangiare a Terni alla Tenuta Marchesi Fezia

La Tenuta Marchesi Fezia è una location che si trova a metà strada tra i paesi di Narni e San Gemini, a pochissimi chilometri da Terni. Meta interessante per chi sta cercando, come te, dove mangiare a Terni.

La Tenuta Marchesi Fezia si trova in una zona ricca di colline verdi, un luogo davvero tranquillo ed elegante dove poter testare tutta la genuinità e la bontà dei piatti umbri che citavamo prima.

Il menu del ristorante propone piatti che hanno uno stretto legame con il territorio. La cucina su cui punta il ristorante La Tenuta Marchesi Fezia, intende tramandare la saggezza culinaria dell’antica cultura di un tempo, nel farlo utilizza prodotti umbri come il Tartufo di Norcia, le lenticchie di Castelluccio, il farro di Monteleone e i salumi della Valnerina.

Se amate la pizza, La Tenuta Marchesi Fezia nel fine settimana propone un ricco menu di pizze alla pala, cotte nel forno a legna annesso alla struttura.

Se invece stai cercando un ristorante romantico per fare una sorpresa al tuo partner e vuoi regalargli una cena speciale, presso la Tenuta potrai farlo grazie al Io e te Ristorantino solo per due. Per saperne di più sul ristorante, visita il sito tenutamarchesifezia.com o chiama il numero 337  144 3379.